Franconia Riserva
Vino rosso
Il crescente apprezzamento che i vini Franconia riscuotono a livello nazionale ed internazionale ha portato il Podere Cavaga ad essere identificato per uno dei migliori viticoltori a lavorare questo prezioso vitigno a bacca rossa.

Il Franconia è un vitigno a bacca rossa dalle origini ancora incerte, basate su due ipotesi, entrambe al di fuori del territorio italiano. È conosciuto anche con i nomi di Blaufrankisch e Limberg. Le due ipotesi coinvolgono sia la Croazia che l'Austria. Nella prima ipotesi si fa riferimento al suo secondo sinonimo, per la città di Limberg, nel secondo caso alla vallata superiore del Meno, localmente chiamata Franken che tradotto in italiano diviene appunto Franconia.

In Friuli viene citato già nel 1879, con qualche anno di ritardo rispetto a Caorle, in provincia di Venezia, dove la datazione si ferma al 1877. In provincia di Bergamo invece il vitigno arrivò portato dai veneziani e iscritto come vitigno in uso nel 1929.
Il Franconia al Podere nasce secondo la filosofia Cavaga con cui coltiviamo manualmente i nostri vigneti, con particolare attenzione al diradamento e all'utilizzo di trattamenti parassitari naturali.

A differenza del Franconia base il suo invecchiamento è di almeno 24 mesi in rovere francese, riposa poi per altri 12 mesi in bottiglia.

Temperatura di servizio consigliata 18 - 20° C